• Per interpretare e presidiare tempestivamente i principali fenomeni economici e finanziari.


    Per essere un “business partner” per le varie funzioni aziendali e un interlocutore qualificato per gestire al meglio i propri player bancari.

  • Per supportare chi proviene dall'area tecnica e ha intrapreso o sta per intraprendere un percorso di carriera manageriale.


    Una opportunità per sistematizzare le proprie conoscenze, confrontarsi con colleghi ed esperti del settore, fare una riflessione sulla propria azienda e sulla propria professionalità.

  • Executive Master in Business Administration makes the fundamentals of management accessible to anyone in just 20 days and shows non-financial managers the concepts, tools, and techniques that can help make any decision.


    This program is mainly designed for non-financial managers in every functional area of responsibility in all industries.

  • Le financial skills sono fondamentali per qualsiasi posizione manageriale.

    You will learn how to think finance, and you’ll expand your career opportunities. Il percorso formativo, attraverso una articolata lettura dei dati aziendali (analisi di bilancio e relativi indicatori di performance, modalità di business e di finanziamento, individuazione di trends di settore dominanti e loro connessione con le dinamiche presenti ed attese dell’impresa), mira a fornire la conoscenza e gli strumenti necessari per integrare l’analisi economico finanziaria dell’azienda  con il suo modello di business e con l’ambiente competitivo di riferimento, al fine di cogliere le opportunità e governare i rischi.

    Target di riferimento

    • Responsabili e collaboratori dell’area finanza, tesoreria e cash managers.
    • Responsabili e collaboratori della programmazione e pianificazione finanziaria, controller finanziari.
    • Responsabili e collaboratori dei rapporti con gli istituti di credito.
    • Responsabili e collaboratori di business plan.
    • Specialisti operanti nei processi di supporto alle attività di corporate finance mediante l’utilizzo di modelli quantitativi.
    • Imprenditori, liberi professionisti, consulenti e analisti motivati ad intraprendere un percorso di specializzazione in corporate finance.
  • Per il "Responsabile delle Risorse Umane", il Diritto del Lavoro rappresenta il “perimetro normativo” della propria azione. Uno “strumento di gestione” che ne caratterizza il profilo.


    Il Master in Diritto del Lavoro e Relazioni Industriali rappresenta quindi un percorso indispensabile per chi lavora nel “Mondo HR” e per quei professionisti che intendono comprenderne le dinamiche ed i processi.

  • A Milano dal 28 Marzo 2020 - 10 incontri al sabato TARGET DI RIFERIMENTO Imprenditori, soci, azionisti, presidenti, amministratori delegati e consiglieri di amministrazione, componenti del collegio sindacale, direttori generali, amministrativi e finanziari.
  • L’Executive Master in Export Management  si rivolge sia a chi già opera sui mercati esteri e intende arricchire il proprio percorso con una formazione specializzata, che a professionisti, manager, consulenti o imprenditori che intendano, per la prima volta, intraprendere un percorso di internazionalizzazione.
  • L’Executive Master in Finance For Non Financial Manager è concepito per colmare il gap formativo tipico di chi ha non ha una formazione economica – aziendale.

    L’obiettivo è porre i partecipanti come interlocutori qualificati rispetto ai vari "Clienti" interni ed esterni della propria azienda.

    Le lezioni si svolgono al sabato, in aula a Milano e online.

  • Il passaggio da un ruolo tecnico ad un ruolo manageriale rappresenta una cambiamento sostanziale, una svolta caratterizzante un percorso di carriera.

    • Il tecnico ricerca sempre la soluzione “tecnicamente” ottimale, il manager quella fattibile.
    • Il tecnico si focalizza sulle procedure, il manager sui risultati.
    • Il tecnico lavora con gli strumenti, il manager con le persone.
    • Il tecnico ha successo come singolo, il manager ha successo attraverso gli altri.
    • Il tecnico per migliorare si specializza, il manager per migliorare si de specializza.

    Il manager è responsabile di un’unità organizzativa e risponde della funzione. Per il manager sono indispensabili conoscenze e skills di general management.

    E’ in quest’ottica che l’Executive Master in General Management intende supportare chi proviene dall'area tecnica e ha intrapreso o sta per intraprendere un percorso di carriera manageriale. Un’opportunità per chi sente la necessità di sistematizzare le proprie conoscenze, confrontarsi con colleghi ed esperti del settore, fare una riflessione sulla propria azienda e sulla propria professionalità.
  • Un Master per approfondire il processo di gestione delle risorse umane nelle fasi di ingresso, permanenza e uscita del personale dall'azienda.


    Un Master ideale per manager delle risorse umane, responsabili della formazione, responsabili dello sviluppo organizzativo, responsabili di funzione, imprenditori, liberi professionisti, consulenti, imprenditori.

  • Nel mercato attuale, caratterizzato da aspettative sempre più alte in termini di disponibilità, puntualità e livello di personalizzazione, logistica e supply chain management hanno un ruolo chiave per essere competitivi. A coloro che operano in quest’area, di conseguenza, viene richiesto un bagaglio tecnico e professionale specialistico anche e soprattutto in funzione dello scenario 4.0 che si è delineato.


    L'Executive Master in Logistica & Supply Chain Management rappresenta quindi un percorso indispensabile per le figure tecniche operanti in questo settore (Progettisti, Buyer, Commerciali, CQ) in procinto (o desiderosi) di intraprendere un percorso professionale manageriale nell'ambito della gestione dei fornitori e/o dei flussi logistici (inbound/outbound).

  • TARGET DI RIFERIMENTO Venditori, agenti, imprenditori, personale con una formazione tecnica con compiti di relazione e sviluppo della clientela, motivati a migliorare le tecniche di vendita e ad intraprendere un percorso in grado di ripercorrere i principali snodi in cui si genera valore dalla relazione con la clientela.
Torna in cima